Villarè, fattoria urbana biologica alla periferia di Messina

Quando si pensa a Messina è lo Stretto con il suo mare a venir subito in mente, ma in questa città spesso sottovalutata, sono attive iniziative originali come la fattoria urbana Villarè. Un’esperienza interessante, avviata nel 2013 dall’idea di Angelo Villari e di sua figlia Marzia, che ha studiato Economia a Milano, ma ha deciso di sposare l’idea del padre, di tornare in Sicilia portando le sue competenze ma “sporcandosi le mani e stando in mezzo alla terra”, come ci tiene a sottolineare.

Facebook
Twitter
Email
Print